DRaaS - Disaster Recovery as a Service

Security

DRaaS permette al Cliente di utilizzare i Data Center del Fornitore per poter progettare e creare una soluzione di Disaster Recovery, in ambiente VMware, a fronte di un evento disastroso presso il datacenter primario del Cliente.

Rende disponibile una console di amministrazione attraverso la quale il Cliente può gestire in autonomia il proprio ambiente: definire le modalità di replica, attivare/disattivare le VM, effettuale le modifiche necessarie, eseguire DR test e avviare le operazioni legate al DR Plan.

In dettaglio

Il Servizio comprende le seguenti risorse:

  • Componenti hardware di base: comprendono i Data Center, le facilities e tutti i sistemi fisici (host, storage, appliance) utilizzati per l’erogazione del Servizio;
  • Componenti software di base: comprendono tutti i software che consentono l’erogazione del Servizio (firmware, sistema di virtualizzazione, tool di replica);
  • Componenti network di base: comprendono tutti i sistemi (sia hardware che software) atti alla gestione della rete dati (cablaggi, switch LAN e SAN, firewall);
  • Assistenza tramite Service Desk: componente del Servizio che provvede a mantenere in totale efficienza la Piattaforma e punto di contatto attraverso cui richiedere informazioni o segnalare malfunzionamenti secondo quanto specificato nei paragrafi successivi.

 

Dal punto di vista economico, il Servizio prevede una componente baseline, atta a garantire l’immediata disponibilità di tutte le risorse necessarie ed una componente “Pay per use” variabile, in funzione del reale utilizzo delle singole componenti del Servizio.

  • Mitigare il rischio di un fermo produttivo e del conseguente danno economico che deriva da un fault dei sistemi informatici anche in caso di evento catastrofico.
  • Verificare periodicamente che il piano di disaster recovery rispetti tempi e procedure con opportune simulazioni.
  • Reperire competenze in tecnologia e nella realizzazione dell’infrastruttura di business continuity adatta alle necessità.

Casi d’uso frequenti

Limitare i danni – Preparare in anticipo un piano organizzativo di azione in caso di fault dei sistemi informatici o di evento catastrofico, permette di mitigare il rischio di un fermo produttivo e del conseguente danno economico.

Essere pronti a reagire – Svolgere continue simulazioni per verificare periodicamente che il piano di disaster recovery rispetti tempi e procedure.

Protezione

Limita i danni causati da fault dei sistemi informatici.

Controllo costi

Pianificare la spesa IT con costi chiari e definiti

Business Continuity

La tecnologia garantisce la continuità dei processi aziendali secondo le proprie esigenze.

Immediatezza

Il servizio consente di ottenere risorse per il DR disponibili in tempo ZERO, scalabilità verticale e orizzontale e configurazione immediata.

Autonomia
di gestione

Permette di sfruttare le competenze del proprio team IT e strumenti avanzati di gestione e manutenzione.

Qualità

Il servizio poggia su infrastruttura ridondata, Datacenter Tier IV, strumenti avanzati di gestione e manutenzione.

Related services

Remote Vaulting

Vuoi conoscere la nostra soluzione di backuo in cloud semplice ed efficace?

Cloud Archiving

Vuoi conservare i tuoi dati nel lungo periodo, con tranquillità e sicurezza?

Security Awareness

Vuoi migliorare la consapevolezza del tuo personale sul tema della sicurezza IT?

Perchè Deda?

• Versatilità – I nostri servizi si adattano a tutte le architetture e topologie di rete del cliente. 

• Professionalità e competenza – Siamo specializzati e certificati sulle tecnologie Cloud e di Sicurezza.

• Mai fermi – I nostri team si testano reciprocamente in un processo di continous improvement.

Vuoi saperne di più?

Iniziamo a conoscerci, siamo pronti ad aiutarti.

Siamo pronti ad ascoltarti...