Deda Cloud Roadshow: la Cybersecurity si sposta a Bologna

BOLOGNA 16/11/2021

Anche questa settimana un tuffo in una “galassia lontana lontana” in cui il lato oscuro cerca di sopraffare il lato chiaro della forza. Come prevalere in questa battaglia? Scopriamolo nel racconto della seconda tappa del Roadshow “May the Cybersecurity be with you”.

Il nostro impegno in Deda Cloud è da sempre quello di rendere l’online un posto più sicuro, per farlo ci teniamo a rappresentare più trasparente il mondo della sicurezza informatica. Per questo abbiamo deciso di intraprendere un percorso composto da 4 tappe, per esplorare insieme cosa significa e come funziona la Cybersecurity, e trasformare questa complessa realtà in qualcosa di più accessibile e chiaro per tutti.

Durante la tappa di Bologna abbiamo approfondito le possibilità evolutive dei sistemi di sicurezza, osservando i punti critici più importanti di questo periodo.

Tags

popolari

La sicurezza Multicloud Deda: smart working e Cybersecurity

Nel corso dell’ultimo anno, molte aziende hanno dovuto fare i conti con l’improvvisa necessità di fare un passo avanti nelle modalità di lavoro dei propri dipendenti.

Come osservato anche durante l’evento ed evidenziato dal rapporto Clusit di ottobre, nel primo trimestre del 2021 si è visto un incremento del 26% di attacchi phishing e social engineering, complice di ciò lo smart working ma soprattutto la mancanza di preparazione da parte delle aziende a questa necessità.

Diventa quindi fondamentale adottare soluzioni compatibili all’evoluzione di questo periodo, sia nell’ambito della formazione dei dipendenti che della Cybersecurity. Questo diviene possibile adottando infrastrutture multicloud in grado di provvedere anche alla gestione e alla sicurezza di infrastrutture “Desktop as a Service”.

Multicloud security: l’opzione sicura di Deda Cloud

Per porre rimedio alla crescente aggressività verso gli smart workers, Deda Cloud si posiziona come provider unico nella gestione e sicurezza di servizi multicloud e delle infrastrutture desktop virtuali; offrendo alle aziende la possibilità di attivare un ambiente virtuale sulla piattaforma Deda Cloud in cui razionalizzare le tecnologie attivate nel periodo di emergenza. Garantendo la sicurezza dei dati anche durante il processo di smart working, grazie a più di 20 anni di esperienza in tema di sicurezza e al servizio di guarding Managed Detection & Response, grazie al SOC di Deda Cloud, sempre attivo 24/24, 365 giorni all’anno.

Tutto questo risulta particolarmente rilevante per generare meno distrazioni al team IT interno e favorire un maggiore focus su aspetti di business e servizi.

Altri strumenti per contrastare il lato oscuro? Li scopriremo nelle prossime date del Roadshow in programma a Roma e Vicenza.

Perché Deda?

Etica – Crediamo nell’approccio multicloud e nella cultura del dato.

• Innovazione – Lavoriamo con i vendor alla creazione di nuovi servizi utili al mercato.

Made in Italy – I data center sono su territorio italiano, l’ideale in termini di compliance e responsabilità.

Vuoi saperne di più?

Iniziamo a conoscerci, siamo pronti ad aiutarti.

Siamo pronti ad ascoltarti...

Ciao, vieni a scoprire alcune delle nostre facce, siamo esploratori visionari ascoltatori trasparenti vicini determinati coraggiosi scattanti